Homepage

Listino prezzi

Informazione

Ordine

 

 
   
 

Condizioni di commercio

 I  Prescritto di fondo

1 Il contratto deve essere sempre scritto, si puó inviare acnhe per e-mail con posta elettronica o inoltrare personalmente.

2 Se qs. l´ordine o una richiesta non sará confermato entro 24 ore da noi, vi chiediamo di contattarci in un altro modo che per e-mail.

3 Tutti condizioni del ordine di cliente devono essere accettati da noi prima del contratto.

4 Il cliente deve accettare il prezzo della offerta, solo dopo noi possiamo iniziare a tradure e da questo termine si calcola il tempo di consegna.

5 Condizioni intensi possono essere variati o cancelati solo dopo un d´accordo di due le parti entrambi del contratto.

 

II Oggetto di adempimento

 Traduzioni e interpretariato

1  Conclusioni in genere

1.1 Noi ci obbligiamo verso il clienti di provvedere il servizio come inteso /lingua, tempo di consegna/, se saranno effettuati i condizioni in articolo I..

1.2 Il cliente si impegna con il contratto ad assumare il rilascio di ordinazione e pagarci  il prezzo concordato.

1.3 Dopo accettazione di testo comuniciamo al cliente il prezzo approsimmativo di traduzione. Il prezzo viene calcolato secondo il numero delle pagine, difficoltá, tempo di consegna, formattazione o esigenza di interpretariato.

1.4 Una pagina normativa sono 30 righe 60 battute, ció é 1500 caratteri senza lacune.

1.5 Il limite di tempo solito per traduzioni (lingua italiana, tedesca, inglese e ceca)  sono 3-10 pagine normative per 1 giorno (24 ore). La consegna solita di traduzione é entro una settimana.

1.6 Per  traduzioni affrettati, formattazioni complicati e per traduzioni in tempo meno di una settimana sará inteso un supplemento.

1.7 Siamo pronti ad offrirVi  uno sconto particolare per i  traduzioni di gamma piú grande.

 

2   Il tempo di consegna

2.1 Il cliente si impegna di assumare il rilascio di ordinazione al termine per e-mail, se non sono stati altrimenti concordati le parti entrambe.

2.2 Il cliente o una persona incaridata deve immediatamente confermarci il ricevimento di rilascio di ordinazione, in modo, che lo ricevuto a regola e in tempo.

2.3 Se il cliente non effetua obbligo in paragrafo 2.2 di qs.articolo e anche in 24 ore dopo tempo di consegna non sollecita per scritto qs.consegna, presumiamo, che lo ha ricevuto a regola e in tempo.

2.4 In caso, se sono i problemi gravi con la consegna richiesta, possiamo trovare  altra soluzione, come consegnare il rilascio di ordinazione, qs.costi straordinari  paga il cliente. Il cliente sará informato in anticipo di qs.cosa.

2.5 In caso, che il cliente rifiuta senza un motivo grave accettato da le  parti entrambe ad assumare a regola  il rilascio di ordinazione, il rilascio di ordinazione si riconosce da  realizzato, cosi puó il prestatore emettere una fattura, quella il cliente deve pagare.

 

3  Diritti e doveri

3.1 É obbligatorio, che il cliente ci informa del motivo di traduzione, per cui viene usato.

3.2 Se non ci informa del motivo, non si puó accettare un reclamo riguardante qs.traduzione.

3.3 Se il testo contiene i termini particolari e specializzati o professionali, accorciativi etc., ci deve fornire il cliente  un elenco con qs.terminologia nella lingua o ci devono essere disponibili altri materiali ausiliari o si puó scrivere in ordine un nome della persona, chi  sará inacaricata di consultare con noi la terminologia. Se qs.non sará disponibile, non si puó accettare un reclamo riguardante la terminologiá.

3.4 Noi non siamo responsabili per eventuale infrazione di diritto d´autore.

3.5 Noi ci impegniamo a proteggere in segretezza tutti conclusioni e deve considerare tutti materiali al massimo strettamente private.

3.6 I cliente ci informa del motivo di interpretariato, se non sará cosi, non si accetta un reclamo riguardante qs.servizio.

3.7 Dobbiamo ottenere una agenda e tema in anticipo di una settimana. Se si tratta di interpretariato in campo specializzato con la terminologia specializzata, il cliente deve consegnarci un elenco con qs.terminologia. Si puó eleggere in ordine una persona, chi  sará incaricata consultare con noi la terminologia. Se qs.non sará disponibile, non si puó accettare un reclamo riguardante il uso della terminologiá  incorreta.

3.8 Il cliente deve assicurare i condizioni giusti per la interpretazione anche con la tecnica necessaria (cabine, ricevitori, microfoni, etc.) sopratutto anche una ottima udibilitá a spazzio sufficiente per qs.lavoro, se non ha ordinato interpretariato con la tecnica da noi. Il cliente deve inoltrarci anche tutti i testi scritti, che  legge il declamatore.

3.9 Il cliente non puó chiederci un altro lavoro tranne interpretariato, come per esempio un protocollo scritto o organizzare l´appuntamento, etc.

3.10 Il cliente deve informarci, da che tipo di evente si deve interpretare, cosi interprete puó adattare suo aspetto.

3.11  L´interprete deve provvedere suo lavoro di interprete ai suetudini soliti per intepretariato con la sua massima migliore esatteza e coscienza.

3.12  L´interprete puó rifiutare ad interpretare in ambiente, che non sarebbe accettabile per un motivo fisico, psichico o etico o per un motivo, che non sarebbe indegno per il lavoro di interprete.

 

4  Reclamo

4.1 In caso, che la qualitá di  rilascio non corrisponde agli accordi del ordine lo riconosciamo da scoretto.

4.2 Altrimenti si riconosce da coretta e che il lavoro é provveduto a regola.

4.3 Un reclamo deve essere sempre scritto. É necessario di addure errori e il numero.

4.4 Se noi accettiamo qs. reclamo, che é scoretto, ci impegniamo a provvedere con cura correzione a nostro carico a siamo pronti a indennizarvi. Il cliente ha diritto di un sconto fino al 10% sul prezzo di qs. ordine.

4.5  Se per caso formasi un conflitto riguardante i nostri servizi, le  parti entrambe sono impegnati di risolvere qs. problema in mono extragiudiziale, cio é in modo di una perizia di un arbitro indipendente e concordato dal´elenco di traduttori e interpreti gestiti al giudizio competente.

4.6. Per un danno eventuale é responsabile  traduttore fino a valore d´ordine.

4.7 Il traduttore non é responsabile per eventuali errori, se il cliente ha chiesto a la sua responsabilitá la traduzione prima, che é stato inteso il tempo di consegna per qs.traduzione e occorrebbe per controllare la traduzione.

4.8 Il cliente ha diritti di reclamare il servizio di traduttore o interprete entro 14 giorni dopo la consegna della traduzione o entro 5 giorni del interpretariato.

4.9 Un reclamo non é un motivo per allungare la scadenza della fattura per qs.traduzione o altro tipo di pagamento per qs servizio.

 

III  Condizioni di pagamento

1 Il prestatore ha diritto di emettere un documento fiscale (fattura), al momento di rilascio di  lavoro secondo l´ordine.

2 La fattura viene pagata in contanti o a mezzo di bonifico con scadenza entro 14 giorni.

3 In caso di un grande ordine (valore piú di 10.000,-), il cliente deve pagare un acconto del 50% del prezzo concordato prima di rilascio di lavoro intero.

 

IV  Recesso del contratto e risarcimento del danno

1 Le Parti entrambe di contratto hann diritto di recedere dal contratto, quando si appariscono i problemi, che contedono esecuzione del contratto.

2 Ogni parte contrattuale deve sempre informare per scritto la contro parte del recesso  e addure anche il motivo.

3 Il prestatore non é responsabile per un danno dal contratto, che non é stato realizzato, in caso che qs.recesso é dovuto a circostanze sopraggiunte, che esulano dal ns.controllo.

4 Le  parti entrambi sono intesi, che il clinete deve pagare un storno o buonuscita, che sará il prezzo per il lavoro del ordine giá fatto al giorno, quando abbiamo ricevuto la comunicazione di recesso o deve pagare prezzo complessivo, se il lavoro é giá stato finito.

5 In caso recesso della interpretazione 7 giorni prima é da pagare il storno del 20%, 4 giorni prima iniziare il lavoro é il 50% da pagare e 24 ore prima del inizio chiediamo una compensazione di valore pieno e il cliente deve pagare il 100% del valore concordato.